La tipografia come arte

| | TrackBack (0)

Un'interessante e approfondita relazione di Anna Negrini ed Elisabetta Torelli sulla "Tipografia. Storia di un'arte" è stata accompagnata ieri in aula dagli strumenti del mestiere: caratteri mobili, pellicole, lastre, fogli interi, segnature, ecc.

Passione e tecnica, professionalità e creatività concorrono in un lavoro in cui l'artigianato si fonde con i procedimenti industriali: da vedere in proposito anche il libro Il tipografo. Mestiere d'arte di Claudio Castellacci e  Patrizia Sanvitale, edito dal Saggiatore nel 2004.

La presentazione è disponibile in questa pagina.

Categorie:

Post correlati

Lezioni di giornalismo - 19.01.08




Su questo post

Questa pagina contiene un solo post di lucius pubblicato il 03.05.07 07:56.

Letteratura di massa: i pro e contro di un "intenditore" è il post precedente

L'autopubblicazione - Nuove frontiere dell'editoria è il post successivo

Ultimi commenti

Non ci sono commenti per questo post

Archivi per mese