Progetto editoriale per l'infanzia

| | TrackBack (0)

Il nostro progetto è una casa editrice che si occupa di libri per l'infanzia, in particolare narrativa, fiabe e libri di formazione.

La scelta di questo progetto deriva dal desiderio di sperimentare diverse modalità di lavoro, sia per quanto riguarda i tempi che le tirature, inoltre questo ci permette di di essere competitivi al 100% sul segmento di mercato da noi scelto.

La scelta di ambiti che vogliono essere trasversalmente uniti, secondo il precetto di una formazione del bambino a tutto tondo non significa però frammentare troppo il nostro lavoro con il rischio di non riuscire più a gestirlo.

Creeremo un editore e un direttore editoriale, il primo con ruolo di coordinatore dei gruppi e ideatore della filosofia della casa, e il secondo cui affideremo la realizzazione del progetto editoriale.

Prima di nominare i consulenti editoriali potremmo valutare di appoggiarci su più referee, magari ex insegnanti in pensione, o insegnanti di ruolo, per cercare di coinvolgerli nel progetto formativo, ma anche per darci più credibilità nel settore. Nomineremo poi un direttore di collana, che si occuperà di scegliere i libri da inserire in una collana.


REDAZIONE

Per quanto riguarda la redazione creeremo dei gruppi di lavoro specifici per ogni collana. Il caporedattore avrà mansione anche di Supervisor dei gruppi di lavoro, in cui due editor gli faranno riferimento indicando come si sta sviluppando il lavoro. Il grafico dovrà riuscire a unire il lavoro creativo, cioè della scelta delle immagini, progettazione di copertine, pubblicità, "lettering", e quello di impaginatore, in cui applicherà ciò che gli viene segnalato.


COMMERCIALE

Nel settore commerciale ci affideremo ad un contrattualista, che in stretta collaborazione con il direttore editoriale valuterà le tipologie di contratto da stilare.

Organizzeremo l'ufficio stampa, l'ufficio eventi e l'ufficio web, che si occuperanno di farci buona pubblicità attraverso i media e durante particolari eventi, cureremo il nostro sito web in modo da farlo diventare un'esperienza interattiva, dove oltre a farci pubblicità daremo la possibilità ai nostri "piccoli" clienti di usufruire magari con l'aiuto dei genitori di una serie di servizi e minigiochi formativi.

Molto poi punteremo sui nostri Promotori, che avranno un ruolo focale essendo il contatto diretto con i docenti il principale metodo di pubblicità.

(a cura di Valentina Bonvini)

Categorie:

Post correlati

Buone vacanze - 28.07.08
Baule Volante - presentazione definitiva - 22.06.08
Il Baule Volante - Casa Editrice per l'infanzia - 13.05.08




Su questo post

Questa pagina contiene un solo post di valentina pubblicato il 30.04.08 13:18.

Progetto: Percorsi Editori è il post precedente

Un giorno perfetto è il post successivo

Ultimi commenti

Non ci sono commenti per questo post

Archivi per mese