Movimenti di mercato/3

| | TrackBack (0)

gems_ridotta.jpg
Fino a ieri la struttura del gruppo editoriale Mauri-Spagnol comprendeva i marchi di queste 10 case editrici e, inoltre, promuoveva sulla rete il portale del romanzo Infinite storie, con notizie, interviste e citazioni dei propri autori. Dalla prossima settimana si arricchirà anche del "cielo stellato" che contraddistingue quello della torinese Bollati Boringhieri:

boringhieri.jpeg La Bollati Boringhieri è una costola della casa editrice Einaudi: Paolo Boringhieri è stato a lungo redattore negli anni Cinquanta delle prime collane scientifiche dello Struzzo, mentre Giulio Bollati ne è stato in anni più vicini il direttore editoriale. Il suo catalogo comprende, tra l'altro, l'edizione italiana delle opere di Freud, Jung e Einstein, e un'ampia produzione saggistica destinata al lettore colto e allo studente universitario.

Secondo Stefano Mauri, presidente e amministratore delegato di GeMS, occorrerà procedere a un piano di rilancio della B&B, mantendone gli aspetti di autonomia e di originalità nella produzione saggistica: "il nostro non è un impero - ha dichiarato Mauri al «Corriere della Sera» - piuttosto una federazione dove ogni casa editrice mantiene la sua identità. Questa era una delle cose che stava più a cuore a Romilda Bollati (presidente della Bollati Boringhieri dopo la morte del fratello Giulio, n.d.r.): affidare la Boringhieri a qualcuno che potesse salvaguardarne il profilo. Noi siamo in grado di farlo, oltre ad essere già, con le Messaggerie italiane, e quindi la scelta più logica e naturale".

Categorie:

Post correlati

Generazione TQ - 28.07.11
Autori, editori e librai/2 - 24.07.11
Autori, editori e librai - 20.07.11




Su questo post

Questa pagina contiene un solo post di lucius pubblicato il 08.07.09 00:34.

Movimenti di mercato/2 è il post precedente

La casa editrice e/o è il post successivo

Ultimi commenti

Non ci sono commenti per questo post

Archivi per mese