Programma e bibliografia

Nuovo incarico (aggiornamento di febbraio 2011).

ll corso di "Editing e tecniche di redazione" è tenuto nell'a.a. 2010-2011 dalla professoressa Rita Gianfelice

Settore scientifico-disciplinare

A quale settore appartiene il corso?
"Editing e tecniche di redazione" rientra nelle altre attività a scelta dello studente e dà diritto a un'idoneità per 3 crediti formativi agli studenti ex-270 e per 4 crediti formativi agli studenti ex-509.

Programma

Alcuni approfondimenti del programma del corso:

  • Il settore editoriale: caratteristiche, dimensioni, evoluzione
  • Il fenomeno della lettura in Italia
  • Dall'editoria tradizionale all'editoria digitale
  • Le figure professionali di una casa editrice
  • Il flusso di lavoro e le procedure in una casa editrice
  • Le tecniche di redazione: principi e metodi
  • Analisi di case editrici

Bibliografia

Qual è la bibliografia del corso?
Per gli studenti ex-270 (3 crediti) comprende lo studio dei capp. 1-4 del Manuale di redazione di Mariuccia Teroni edito da Apogeo, Milano 2007 e di un libro a scelta tra:

1. Giovanni Ragone, L'editoria in Italia, Liguori, Napoli 2005
2. Enrico Mistretta, L'editoria. Un'industria dell'artigianato, Il Mulino, Bologna 2006

Per gli studenti ex-509 (4 crediti) oltre ai libri citati sopra, si richiede un altro testo a scelta tra Severino Cesari, Colloquio con Giulio Einaudi, Einaudi, Torino 2007 e Oliviero Ponte di Pino, I mestieri del libro, Tea, Milano 2008.

È possibile, infine, concordare una tesina scritta sugli argomenti del corso.

Archivi per mese

Post recenti

Tra la carta e la rete
Editing and Publishing
(Editing e tecniche di redazione)