Archivi di Dicembre 2009

Sul futuro degli ebook

| | Commenti (1) | TrackBack (0)
Quelle che riportiamo di seguito sono note e osservazioni di addetti ai lavori, che si misurano con alcune tendenze future. Si tratta di interventi da punti di vista diversi, che colgono alcuni fenomeni emergenti, in particolare del mercato internazionale, e cercano di considerarne gli effetti in Italia.

testata_papero_new.jpg1. Stefano Bonilli, fondatore e animatore per molti anni della rivista e della casa editrice "Il gambero rosso", nonché appassionato dell'evoluzione della tecnologia, ha scritto recentemente sul suo blog la nota "Viaggiatore e gourmet del XXI secolo", in cui tra l'altro ragiona sulle conseguenze che i nuovi strumenti tecnologici stanno producendo sulle nostre modalità di muoverci e sulla filiera produttiva dell'editoria legata al viaggio. Per un verso al viaggiatore "intelligente" non potranno mancare quegli attrezzi digitali che permettono non solo un orientamento fisico nello spazio (mappe, orari, tabelle di spostamento), ma anche un inserimento culturale nelle nuove realtà avvicinate (mappe storiche e culturali questa volta, guide, ecc.); per l'altro gli attuali device tecnologici (smartphone e lettori di e-book in primo luogo) stanno modificando addirittura il rapporto tra autori, editori e distributori, con la cosiddetta "disintermediazione" della catena produttiva e con nuove relazioni tra gli autori e i lettori.

Bonilli è un felice acquirente del Kindle di Amazon, su cui vedi qui e qui, e in partenza per l'Australia ha caricato nel suo bagaglio leggero, il lettore di e-book con la Guida edita da Lonely Planet e con lo Chief's Companion (un dizionario di cucina), un portatile e uno smartphone (entrambi targati Apple), oltre a una macchina fotografica digitale di ultima generazione. Giustamente lamenta la mancanza di testi in italiano che avrebbe potuto caricare sul suo lettore e portare con sé senza "appesantire" la valigia. [In risposta a un commento Bonilli afferma: "...comunque il mio è bagaglio a mano, io non imbarco mai, neppure per i viaggi trans-oceanici, una regola rigida, e quindi non perdo nulla..."].

Su questo archivio

Questa pagina contiene l'archivio dei post del mese di Dicembre2009 dal più recente al più vecchio.

Novembre 2009 è l'archivio precedente.

Febbraio 2010 è l'archivio successivo.

Trova i contenuti recenti nella home page o guarda negli archivi per trovare tutti i contenuti.

Login


Come registrarsi?