Archivi di Dicembre 2007

In questi giorni

| | TrackBack (0)
Per sapere qual è la musica di questi giorni si può andare qui: auguri a tutti!

Le parole più cercate del 2007 (secondo Google)

| | TrackBack (0)
Come ogni anno, Google pubblica le classifiche delle parole maggiormente ricercate dagli utenti Internet raccogliendole sotto l'espressione tedesca Zeitgeist  (letteralmente "spirito del tempo"), usata nella filosofia idealistica dell'Ottocento e in particolare da Hegel nel senso di atmosfera generale o anima di un'epoca. Zeitgeist, nel significato più vicino a noi, indica la mentalità corrente o, perlomeno, quello che si può ricavare come mentalità corrente da fenomeni ed eventi spia di una valenza generale: come scrive Alessio Cimmino nel blog italiano di Google, "specchio di interessi e curiosità dell'Italia che naviga e che usa Google come vettore di informazione".
Il primo elenco contiene le dieci parole maggiormente ricercate sul motore di ricerca in ordine di importanza:

  1. beppe grillo
  2. youtube
  3. badoo
  4. inps
  5. agenzia delle entrate
  6. myspace
  7. inter
  8. alitalia
  9. milan
  10. superenalotto
A parte Beppe Grillo, che ha saputo conquistare la prima pagina dei giornali con l'organizzazione del "v... day" e di petizioni per la moralizzazione politica, troviamo tre ambienti di condivisione sulla rete di film, immagini e profili personali (You tube, Badoo e Myspace), due enti governativi che hanno competenza sulla previdenza e sulle tasse (Inps e Agenzia delle entrate), due squadre di calcio (Inter e Milan), un caso tragico dell'industria italiana (Alitalia) e un premio che rende milionari (Enalotto).

Introduzione a Second Life

| | Commenti (1) | TrackBack (0)
Che cos'è Second Life (SL)? Secondo la guida ufficiale, pubblicata in italiano nello scorso giugno come allegato a «la Repubblica», "è un mondo virtuale, o, meglio, un mondo digitale on line in 3D immaginato, creato e posseduto dai suoi residenti".
Che cosa significa? In parole semplici si tratta della rappresentazione sullo schermo di un computer di una realtà tridimensionale, la cui cornice generale è stata pensata e sviluppata da Philip Rosedal, amministratore delegato e fondatore dei Linden Lab, e la cui evoluzione è immaginata e sviluppata dagli utenti che hanno deciso di abitarla in modo stabile. Per questa caratteristica SL si distingue dai tradizionali giochi on-line 3D e più, in generale, dai videogiochi.
È un vero e proprio mondo parallelo creato nel 2003 in uno spazio di 1 chilometro quadrato con 500 residenti e che ora si sviluppa su una superficie di 600 chilometri quadrati, ossia 4-5 volte il centro di New York (Manhattan), organizzata in regioni chiamate sims (simulators) composte di terra, acqua e aria. Queste regioni hanno un'estensione di 65.536 metri quadrati e comprendono terraferma e isole.

second_life_logo.jpgGli utenti registrati sono oltre 11 milioni (in maggioranza americani), ma i cittadini attivi, con un'età media di 32 anni, sono in totale secondo Wikipedia circa 400.000 e nell'ordine di alcune decine di migliaia a seconda dell'ora del giorno.
Ogni regione è governata con proprie regole e disposizioni, pensate a tutela dei rispettivi membri: così nell'area "Teen grid" l'ingresso è riservata ai ragazzi tra i 13 e i 17 anni, che non possono accedere in aree destinate agli adulti.
La popolazione di SL è costituita di avatar, una parola ripresa dalle antiche religioni indiane, e utilizzata per indicare la rappresentazione virtuale di una persona.

Su questo archivio

Questa pagina contiene l'archivio dei post del mese di Dicembre2007 dal più recente al più vecchio.

Novembre 2007 è l'archivio precedente.

Gennaio 2008 è l'archivio successivo.

Trova i contenuti recenti nella home page o guarda negli archivi per trovare tutti i contenuti.

Login


Come registrarsi?