Pubblicati nella categoria Editori

I Gettoni. Una collana di narrativa sperimentale

| | Commenti (1) | TrackBack (0)
La mia tesi è nata con l'intento di mettere in luce una delle peculiarità dell'editoria Italiana del Novecento: la comparsa dell'editore protagonista. Una figura di spessore culturale che imprime la propria personalità alla natura del lavoro editoriale che svolge; vi si possono riconoscere Giulio Einaudi, Arnoldo e Alberto Mondadori, Giangiacomo Feltrinelli, Valentino Bompiani accompagnati da un seguito di intellettuali che contribuirono direttamente alla costituzione delle grandi case editrici storiche.

Nel mio studio ho preso in esame la collana "I Gettoni" perché questa viene progettata e realizzata in uno dei decenni d'oro dell'editoria italiana: gli anni Cinquanta. Questi anni vedono, infatti, il consolidarsi del processo di assestamento dell'editoria lungo le direttrici che si erano andate creando nel dopoguerra, grazie alla ricostruzione economica e all'avanzamento industriale. Un periodo caratterizzato da un potenziamento della produzione e dello spirito di iniziativa, grazie ai quali si cominciano a realizzare collane di ampio respiro culturale e di impegno sociale e politico. In questi anni ci fu un incremento della produzione del +43,4% e si passò dai 5.653 titoli del 1956 agli 8.111 del 1960.



La presentazione di Gianluigi Maiorino sullo sviluppo dell'editoria in Italia dalla fase “pre-editoriale” a oggi in 4 generazioni secondo Giovanni Ragone:
  • la prima industria culturale (XIX secolo),
  • l'età dei mass-media (1900-1980),
  • la nascita del multimediale (anni Ottanta e Novanta del XX secolo)
  • lo sviluppo delle reti digitali negli anni 2000.

L'informazione on-line

| | TrackBack (0)
informazione_online.jpg
La tesina di Sabatina Cuccaro sulla stampa in rete.

Il Print on Demand (di Fabio Riggi)

| | TrackBack (0)

La crisi dell'editoria, dovuta ad un meccanismo perverso di tassazione e distribuzione, ha portato le piccole case editrici spesso alla chiusura o all'incorporamento nei grandi gruppi, con il conseguente appiattimento dell'offerta editoriale e, quindi, della cultura.

La nuova tecnologia del Print on Demand, la stampa su richiesta, offre la possibilità di abbattere molti dei costi dovuti alla stampa tradizionale dando la possibilità all'editore di rischiare ancora sui libri che vuole pubblicare senza dover seguire le tendenze di mercato. Si aprono nuove prospettive per il libro e nuove possibilità per i piccoli editori che seguono più la propria passione che la voglia di guadagno.


pod.jpg

Presentazione di un gruppo editoriale

| | Commenti (1) | TrackBack (0)
Stranieri in Italia: una breve panoramica della casa editrice dedicata agli immigrati. Sito, giornali in lingua straniera, radio e tanto ancora...

Su questo archivio

Questa pagina contiene l'archivio dei post recenti nella categoria Editori.

e-book è la categoria precedente.

Lettura/scrittura è la categoria successiva.

 

Trova i contenuti recenti nella home page o guarda negli archivi per trovare tutti i contenuti.

Login


Come registrarsi?